Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

LA SICUREZZA DEVE TORNARE AL CENTRO DELL'ATTENZIONE.

Articolo di Cronaca tratto da La Gazzetta di Modena

 BOMPORTO. Ladri "vespertini" scatenati in tutto il territorio comunale di Bomporto.  I banditi hanno colpito lunedì sera in due abitazioni di via Gobbetti a Sorbara, nello stesso quartiere dove erano stati un paio di settimane fa, quando un residente rientrando a casa per l'ora di cena si era trovato davanti un uomo che scendeva dalla sua terrazza attraverso la grondaia. Allora i danni furono contenuti, stavolta si registra anche il bottino maggiore dei raid dell'altra sera: 5mila euro tra contanti e monili d'oro, rubati in una delle case prese mdi mira nella frazione. Nel capoluogo Bomporto, invece, è stata presa di mira un'abitazione del nuovo quartiere alle spalle del centro 'Il Naviglio'.  Infine i ladri si sono trasferiti a Solara, dove in passato avevano furoreggiato, stavolta in una casa che sorge a ridosso della Panaria Bassa. Anche da qui sono spariti soldi e oro. Si tratta degli ormai famosi ladri acrobati, finora ascritti a due bande diverse: una di rumeni che gravitano sul Bologna, l'altra di slavi che vengono dal milanese. Percorrono sistematicamente gli stessi itinerari (a cavallo dlela Satatale 12 del Canaletto e della Panaria Bassa) e sfruttano grondaie e balconi per intrufolarsi nelle abitazioni ai piani alti. I padroni di casa derubati a Bomporto e frazioni hanno scoperto le intrusioni soltanto al loro ritorno a casa. Al momento non si registrano testimoni. Indagini dei carabinieri, allertati dalle vittime.

Statistiche

Utenti
490
Articoli
543
Web Links
20
Visite agli articoli
816204

Please publish modules in offcanvas position.